#GIOVANI #LIBERIDIAMARE UNA GARA DI IDEE: VOCE ALLE DONNE

Anch’io nel mio piccolo sostengo l’iniziativa di AIED Roma #GIOVANI #LIBERIDIAMARE  “Nel nostro paese sono ancora troppe le barriere culturali che impediscono una corretta informazione sul sesso e tutto ciò che lo riguarda. Aumentano i casi di malattie sessualmente trasmissibili, gravidanze indesiderate, rapporti vissuti con superficialità e violenza, omofobia, mancanza di rispetto. E tra i giovani…

Petizione al Ministro Beatrice Lorenzin e SocialMob 15 aprile #apply194 #save194

Raccolgo convinta l’appello degli indiVAnados per il SocialMob #Apply194  del 15 aprile , raccolto e rilanciato a sua volta da AIED che, con un tweet, mi ha permesso di venire a conoscenza della petizione lanciata da Denise Denegri su Change.org con una lettera al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin che vi invito a leggere e a firmare “Nel 36esimo anniversario dell’entrata in vigore della…

Mujeres libres #WomenNotAfraid

Le puttane. Le dignitose. La festa che non ci fu I braccianti delle campagne della Patagonia argentina avevano incrociato le braccia contro i salari bassissimi e le lunghissime giornate lavorative, e l’esercito si incaricò di ristabilire l’ordine.  Fucilare stanca. In quella notte di oggi del 1922 i soldati, esausti di cosi tante uccisioni, andarono al bordello del porto…

#8Marzo – Le donne lo sanno.

Ho fatto molte cose nella mia vita, ma di occuparmi dell’organizzazione di una mostra d’arte non mi era capitato mai. l’Altro ieri hanno terminato l’installazione dei quadri per questo 8 marzo ed era sera inoltrata ormai quando finalmente riesco a trovare il tempo per fare un giro in sala. Non c’è più nessuno. Sono sola. Io…

#YoDecido saca tu rosario de mis ovarios – fuori il tuo rosario dalle mie ovaie

Potrei riassumere, per opinione personale, il perché profondo di questa giornata di donne e uomini nelle piazze d’europa, con questa immagine: La modifica apportate dal governo Rajoy alla legge che regolamenta l’interruzione di gravidanza volontaria, non cambia le sorti del paese. Semplicemente mette a rischio la salute delle donne; ne riduce l’autodeterminazione; la libertà; la condizione sociale. Allora perché modificare in…

#Alertafeminista 1 Febbraio a fianco delle donne spagnole #YoDecido

Noi abbiamo deciso di esserci e di fa sentire la nostra voce, qui sulla rete, perché il diritto di scelta e l’autodeterminazione delle donne non venga messa in discussione né in Spagna con la legge Gallardòn, né in Italia con i continui attacchi alla legge 194 e l’obiezione di coscienza, né nel resto d’Europa.  Qui di seguito…