Sotto ricatto? Io li sfiderei.

Giorni duri per il parlamento italiano sotto ricatto permanente del PDL che non perde occasione per minacciare di fa cadere un governo, già seriamente in bilico di suo, pur di difendere le ragioni di un solo uomo che è, oramai, nudo nei sentimenti e nella dignità.

Ma davvero questo solo uomo (o…uomo solo?) si prenderà mai davanti agli italiani la responsabilità di far cadere questo governo?

Il PD cede ha ricatti che non verranno mai attuati perchè, io credo, il solo uomo (o…uomo solo?) mai si farà carico di mandare definitivamente in bancarotta questo paese. Diciamolo: politicamente non gli conviene.

Mentre invece converrebbe, io credo, al PD sfidarlo, ora e subito, senza remore o paure, ma solo con grande sicurezza. Il paese intero gliene renderebbe grazie.

Il PD, invece e per l’ennesima volta, non riesce a decifrare ciò che è palese a tutti: l’uomo è solo e con le armi spuntate.

Il ricatto è segno di debolezza. È segno di mancanza di contenuti, di argomentazioni valide per salvare questo paese, ma ricco di motivazioni per salvare il ricattatore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...