Italia: Il diritto alla salute e autodeterminazione delle donne?

Ex UAGDC

Nel 2012 il nostro Paese è stato classificato all’80esimo posto per parità tra uomo e donna nel mondo. Qui per le donne italiane e straniere, le cose vanno molto male: la disoccupazione femminile è in crescita un pò per la crisi, un pò perché le opportunità di lavoro per le donne sono scarse a causa di fattori culturali ben radicati nel nostro paese, la violenza domestica è ormai una piaga che non viene affrontata dal Governo anche se si tratta di violenze che sfociano in femminicidio, quasi sempre annunciati da lunghe persecuzioni e botte che l’attuale legge non riesce a fermare in quanto piena di limiti.

L’immagine femminile nel nostro Paese è legata a fattori culturali: le donne non esistono. L’invisibilità alla quale sono relegate le donne nel nostro Paese è un fattore che favorisce l’omertà dietro ad una vasta fila di discriminazioni e violenze che subiamo…

View original post 1.415 altre parole

Un tempo è stato “W Zapatero!” oggi … #escrachefeminista

In Spagna si è scatenata la battaglia contro il ritorno al medioevo.

EscracheFeminista

Le donne e gli uomini italiani non chiudano gli occhi perché riguarda tutti.

TodasContamos

Sotto ricatto? Io li sfiderei.

Giorni duri per il parlamento italiano sotto ricatto permanente del PDL che non perde occasione per minacciare di fa cadere un governo, già seriamente in bilico di suo, pur di difendere le ragioni di un solo uomo che è, oramai, nudo nei sentimenti e nella dignità.

Ma davvero questo solo uomo (o…uomo solo?) si prenderà mai davanti agli italiani la responsabilità di far cadere questo governo?

Il PD cede ha ricatti che non verranno mai attuati perchè, io credo, il solo uomo (o…uomo solo?) mai si farà carico di mandare definitivamente in bancarotta questo paese. Diciamolo: politicamente non gli conviene.

Mentre invece converrebbe, io credo, al PD sfidarlo, ora e subito, senza remore o paure, ma solo con grande sicurezza. Il paese intero gliene renderebbe grazie.

Il PD, invece e per l’ennesima volta, non riesce a decifrare ciò che è palese a tutti: l’uomo è solo e con le armi spuntate.

Il ricatto è segno di debolezza. È segno di mancanza di contenuti, di argomentazioni valide per salvare questo paese, ma ricco di motivazioni per salvare il ricattatore.

Mi sento orfana di Ministero e Ministro delle Pari Opportunità

Un mese fa mi assaliva la speranza.

Josefa Idem aveva visto giusto: coinvolgere in modo trasversale i vari ministeri: Interno, Istruzione, Giustizia, Economia, Lavoro, Difesa, Integrazione e Salute; tutti chiamati ed impegnati nella lotta al #femminicidio.

Ora di quella speranza mi è rimasto ben poco.

Non un Ministero e nemmeno un Ministro.

Solo la pagina web del Dipartimento per le Pari Opportunità che, dopo le dimissioni del Ministro Idem, va a rilento, quasi si ferma.

Sicuro si ferma al giorno 19 giugno con l’ultimo comunicato riguardante l’approvazione della Convenzione di Istambul contro la violenza su le donne.

Ecco, la mia speranza è orfana da quella data.

Stop Femminicidio

 

#GliShortsNonStuprano : cosce al vento contro la morale che giustifica gli stupri

Ex UAGDC

Attenzione, sono state avvistate a Roma, nei pressi di Villa Borghese, esemplari di quattordicenni, dette anche “quartine” in qualità di allieve di quarta ginnasio, in shorts.

Lo sfortunato testimone di tutto ciò è stato un collaboratore – forse inviato speciale  di tale sciagura? – del Secolo XIX
Non si sa se questo poco consono abbigliamento sia adottato anche da ragazze che frequentano il liceo scientifico o l’istituto commerciale, ma sappiamo con sicurezza che anche Genova e i paesini sardi hanno strade, vicoli e parchi pubblici invasi da giovanissime ragazze in pantaloncini.
Da un’attenta analisi della quantità di chiappa esposta parrebbe trattarsi non di shorts ma addirittura di minishorts (per una definizione scientifica di minishorts rimando a questa descrizione “jeans che arrivava molto più in alto della fine dei glutei”).
Le giovani donne, oltre all’impudico capo di abbigliamento, sarebbero solite eccedere con comportamenti altrettanto inadeguati come prendere il sole al…

View original post 567 altre parole