Convenzione di Istambul: storie di assenze e di altre vergogne.

Finalmente oggi si discute il DDL sulla Convenzione di Istambul riguardante il contrasto alla violenza su le donne. Mi domando come possano votare domani i deputati oggi assenti in aula. E’ così poco importante il #femminicidio per un deputato eletto dal popolo?

camera

p.s.: i scranni vuoti sono quelli della destra, sarei curiosa di vedere una panoramica di tutto l’emiciclo.

Comunque: presenti n°150 deputati

Un omicidio è forse passionale?

Il #femminicidio di sicuro NO! mafalda

Senza parole ma con la rabbia dentro.

“L’ho uccisa a coltellate e poi ho bruciato il suo corpo quando era ancora viva”. Sono le notizie come questa di Corigliano Calabro che ti lacerano dentro. Perché ad un gesto del genere non c’è scusante. Nessuna scusante. Nemmeno la gelosia. Nemmeno il possesso. Sicuro. Nemmeno l’amore. Anzi, meno che mai l’amore. Perché l’amore è altra cosa. Purtroppo non lo insegnano a scuola, l’amore. Solo la vita te lo può insegnare. Ma certo si potrebbe insegnare il rispetto di genere, il rispetto di sé, il valore del riconoscere l’altro come un altro sé stesso. Ma la scuola non può da sola. No, occorre un’azione globale iniziando da noi.